saija

BeeDini – Vizzini 2030

Lo scorso 23 giugno ha preso il via BeeDini – Vizzini 2030, un progetto sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD, capofila Officine Culturali,  di cui presto vi daremo tutti dettagli.
In attesa di entrare nel vivo delle attività, con gli altri partner del progetto (Università degli Studi di Catania – Di3A e Dicar, ARAS apicoltori siciliani, Caffè Sicilia Noto), carichiamo le batterie per affrontare il “viaggio” di tre anni che condivideremo con la comunità vizzinese: un incontro per cominciare ad accordare gli strumenti e tracciare una prima rotta.

Esito selezione per il progetto “La bellezza dell’integrazione” FAMI 2014-2020

Pubblichiamo di seguito i criteri di valutazione dei cv pervenuti e l’esito della selezione delle figure di mediatore linguistico culturale e organizzatore del laboratorio.

I criteri di valutazione dei cv dei candidati sono stati:

  1. il possesso dei requisiti indicati nella vacancy (da 1 a 10 punti)

  2. la qualità dell’esperienza pregressa nell’ambito lavorativo richiesto (da 1 a 10 punti)

  3. la comprovata esperienza lavorativa in progetti simili a quello in oggetto (da 1 a 10 punti)

Di seguito i punteggi ottenuti dai candidati.

Per la posizione di mediatore linguistico culturale:

Nosiba H.S. Ahmed

  1. 10 punti

  2. 10 punti

  3. 6 punti

totale 26

Cisse Oumar Zaid

  1. 9 punti

  2. 8 punti

  3. 8 punti

totale 25

Sambou Sana

  1. 7 punti

  2. 7 punti

  3. 5 punti

totale 19

Di Giorgio Francesca

  1. 7 punti

  2. 6 punti

  3. 6 punti

totale 19

Nicolosi Giulia

  1. 6 punti

  2. 5 punti

  3. 5 punti

totale 16

Per la posizione di organizzatore del laboratorio:

Vinci Elisabetta

  1. 10 punti

  2. 10 punti

  3. 7 punti

totale 27

Provino Maria

  1. 7 punti

  2. 8 punti

  3. 9 punti

totale 24

Strano Maria Rosa

  1. 8 punti

  2. 8 punti

  3. 4 punti

totale 20

Rosano Liliana

  1. 8 punti

  2. 7 punti

  3. 3 punti

totale 18

Alla luce della valutazione dei cv pervenuti, i candidati selezionati sono Nosiba H.S Hider per la posizione di mediatore linguistico culturale ed Elisabetta Vinci per quella di organizzatore del laboratorio.

Il Presidente

Emanuela Pistone

 

83224218_2617710891660434_808333611274076160_n

“La cucina dell’amore”, di e con Carmelo Chiaramonte

La nostra associazione prosegue il proprio cammino teatrale, arricchito da una nuova collaborazione: quella con “il cuciniere errante” Carmelo Chiaramonte, un artista che ha sposato la nostra causa a favore di inclusione e integrazione e che ci sorprende per estro, creatività, genio e amore… non solo in cucina!

Siamo lieti di presentarvi l’evento/spettacolo “La cucina dell’amore”di e con Carmelo Chiaramonte, al Teatro Verga, Teatro Stabile di Catania TSC, Via Giuseppe Fava 35, venerdì 14 febbraio alle 20.45.

Grazie a un’altra nuova e importante collaborazione con il TSC, offriamo l’opportunità di assistere allo spettacolo a costo ridotto (€ 12) a tutti coloro che faranno la tessera annuale di socio di Isola Quassùd prima del 14 febbraio. Un modo per sostenere i nostri sforzi e condividere le nostre iniziative.

La quota associativa per tutto il 2020 è di €25 e dà diritto a numerosi vantaggi, riduzioni, diritti di prelazione su tutte le attività e i progetti di Isola Quassùd per quest’anno.

Potrete venire a fare la tessera presso la nostra sede in via Caltanissetta 9 a Catania, nei seguenti giorni e orari:

lunedì 10, martedì 11, mercoledì 12 febbraio dalle 10 alle 14;

giovedì 13 febbraio dalle 15 alle 18.

Vi aspettiamo!

La cucina dell’amore

Una lezione di cucina a teatro di e con Carmelo Chiaramonte

Se l’eccitazione è un sintomo d’amore, l’appetito che cos’è?
Carmelo Chiaramonte, “il cuciniere errante”, racconta la cucina del corteggiamento, piatti d’amorosi sensi. Rimedi afrodisiaci e stimoli gastronomici per la coppia in crisi, parcheggiata oramai sul divano, davanti ad una pizza triste.
Sul palco, un tavolo da cucina, due fornelli e 30 libri consigliati per approfondire la distanza che passa tra noi e il Cibo della Felicità primordiale.
Alcune ricette realizzate dal vivo dallo chef: I sapori del letto, La crema da notte, Dentifricio dell’amante e tanti rimedi culinari per vivere meglio e riprendersi il piacere dell’epidermide, il gusto di mordicchiare un lobo e una fragola.

 

Guimar‹es, Portogallo

© AndrŽ Vicente Gonalves - Windows of the World

Il condominio – finestre sugli altri. Incontri con gli autori.

Con la rassegna Il condominio – finestre sugli altri, nata da un’idea di Emanuela Pistone e Maria Carmela Sciacca, inizia la collaborazione tra l’associazione Isola Quassùd e la Legatoria Prampolini/Vicolo Stretto, due realtà attive da anni sul territorio con iniziative volte all’incontro e al confronto.

Lo sguardo sugli altri è il focus della rassegna, tema di grande attualità in un momento in cui la condivisione di spazi e territori, spesso forzata, determina la qualità dei nostri rapporti con gli altri.

Il condominio, per eccellenza luogo di condivisione, di incontri, scontri, scambi, di convivenze forzate tra persone con storie ed esperienze di vita diverse, ci è sembrata la metafora più adatta a raccontare le dinamiche relazionali tra persone.

 

I primi tre incontri della rassegna

 

sabato 26 ottobre ore 19.00

Ami di Edoardo Erba (Mondadori 2019)

incontro con l’autore

 

venerdì 15 novembre ore 19.00

Gli altri di Aisha Cerami (Rizzoli 2019)

incontro con l’autrice

 

sabato 18 gennaio ore 19.00

La signora della porta accanto di Yewande Omotoso (66thand2nd 2018)

incontro con l’autrice

 

Tutti gli appuntamenti si svolgono alla Legatoria Prampolini in via Vittorio Emanuele II n. 333, Catania

 

Informativa sul trattamento dei dati personali (GDPR)

L’Associazione Culturale ISOLA QUASSÙD, in qualità di Titolare del trattamento (di seguito l’Associazione), ti informa, quale interessato, che i tuoi dati personali verranno trattati secondo quanto stabilito nel Regolamento 2016/679/UE, della legge nazionale e dei principi indicati dal Garante della Privacy.

Dati trattati: i dati personali che l’Associazione tratta sono i seguenti: nome, cognome e indirizzo mail.

Finalità del trattamento: i tuoi dati personali sono trattati per le seguenti finalità: invio promozioni e presentazioni delle iniziative organizzate e gestite dall’Associazione.

Base giuridica del trattamento: il trattamento dei tuoi dati avviene sulla base del consenso che hai prestato iscrivendoti alla mailing list e delle finalità perseguite in base allo statuto dell’Associazione

Titolare del trattamento: Associazione Culturale ISOLA QUASSÙD

Dati di contatto: isolaquassud@gmail.com

Rispetto ai Tuoi dati non verrà svolto alcun trattamento se non quello di visualizzazione da parte dell’Associaizone e utilizzo solo per le finalità indicate nella presente Informativa.

I tuoi dati quindi non saranno organizzati o strutturati o modificati, adattati o estratti o consultati. I tuoi dati non saranno raffrontati, interconnessi o limitati. Nessuno vi potrà accedere se non gli incaricati del trattamento dall’Associazione per le finalità indicate nella presente Informativa.

L’Associazione non effettua alcuna operazione di profilazione per cui i tuoi dati saranno utilizzati solo per inviare comunicazioni e mail standard di promozione delle attività dell’Associazione titolare del trattamento. Precisiamo che l’Associazione conserverà il tuo dato sino ad esaurimento della sua attività istituzionale di promozione per poi distruggerlo. In ogni caso, ricordati che puoi chiedere la cancellazione dalla mailing list dell’Associazione alla seguente mail isolaquassud@gmail.com in qualsiasi momento con effetto immediato.

Il trattamento avviene mediante l’utilizzo di strumenti e procedure idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza con l’ausilio di mezzi informatici nel rispetto delle misure minime di sicurezza ai sensi del “Disciplinare Tecnico in materia di misure minime di sicurezza, Allegato B” del Dlgs. n. 196 del 2003 s.m.i. e del Regolamento 2016/679/UE.

Chi accede alla mailing list oltre ad essere stato autorizzato ha una password strettamente personale e non cedibile. Il trattamento non avviene mediante l’utilizzo di un processo decisionale automatizzato.

Ti informiamo che potrai in ogni momento esercitare, nei confronti dell’Associazione i diritti di cui agli artt. da 15 a 23 del RegolamentoUE, tra cui:

1) ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che ti riguardano;

2) ottenere l’accesso ai dati personali ed alle informazioni indicate all’art. 15 del Regolamento;

3) ottenere la rettifica dei dati personali inesatti senza ingiustificato ritardo o l’integrazione dei dati personali incompleti;

4) ottenere la cancellazione dei dati personali che ti riguardano;

5) ottenere la limitazione del trattamento dei dati personali;

6) essere informato delle eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate in relazione ai dati personali;

7) ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che ti riguardano;

8) opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla tua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che ti riguardano.

Ti ricordiamo che, qualora tu non sia soddisfatto delle risposte ricevute dall’Associaizone,potrai in ogni caso proporre reclamo contattando il Garante per la protezione dei dati personali www.garanteprivacy.it, fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale. Ti ricordiamo che per iscriverti o rimanere iscritto nella nostra news letter non devi avere un’età inferiore a 16 anni. Se hai meno di 16 anni dobbiamo raccogliere di nuovo il consenso dai tuoi genitori. Facci contattare, mi raccomando.

WhatsApp Image 2019-09-09 at 13.32.56

Polpette in Festival: 13-15 settembre

Isola Quassùd parteciperà con le “polpette mondiali”, preparate da Abdulie, Anis ed Emanuela, alla seconda edizione di Polpette in Festival, evento organizzato da Scirocco Mediterranean Creative Lab in collaborazione con l’associazione BeerSicilia.

L’iniziativa è dedicata alle innumerevoli ricette e rivisitazioni di un piatto della tradizione come la polpetta.

Vi aspettiamo a San Gregorio, in piazza Immacolata, dal 13 al 15 settembre.

Per maggiori dettagli il link all’evento Facebook: Polpette in Festival

Avviso IQ

JOIN US! – opportunità ad Isola

Sei interessato a collaborare con noi e svolgere uno stage o essere un volontario per le nuove attività della stagione 2017/18 di Isola Quassúd?

Invia il tuo curriculum a isolaquassud@gmail.com (nell’oggetto specifica per stage o volontario).

Di seguito troverai le aree per le quali è possibile proporsi. Inviaci il tuo curriculum, faremo una prima selezione e successivamente saranno contattati telefonicamente i profili più interessanti per un colloquio.

Saranno garantiti i rimborsi spese benzina per gli eventuali spostamenti strettamente connessi all’attività ed, in alcuni casi, i buoni pasto.

Periodo di prova di 2 mesi.

Possibilità, alla fine dell’intero periodo di stage o volontariato, di incentivi e opportunità lavorativa presso l’Associazione.

 

  1. SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Il ruolo prevede la gestione della segreteria dell’associazione (posta mail e cartacea, gestione cancelleria), supporto nell’organizzazione degli eventi.

 

Invio del curriculum entro 27 OTTOBRE 2017

Impegno previsto: 4 mesi, da Novembre a Febbraio e da Marzo a Giugno

Età massima: 28 anni

 

Requisiti:

.titolo di studio scuola superiore o universitario

.ottime capacità organizzative e relazionali

.conoscenza e uso pc (pacchetto office, canali social)

.conoscenza della lingua inglese

capacità di adattamento e di lavorare in un ambiente multietnico

.automunito

.possibilmente residente a Catania e zone limitrofe

 

  1. PROMOZIONE/ GESTIONE HOME RESTAURANT

Il ruolo prevede la gestione della promozione degli eventi/cene

dell’Home Restaurant (comunicazione, promozione, gestione prenotazioni, accoglienza, etc.) in tutti i suoi aspetti.

 

Invio del curriculum entro 27 OTTOBRE 2017

Impegno previsto: 4 mesi in maniera non continuativa da Novembre a Febbraio e da Marzo a Giugno

 

Requisiti:

.titolo di studio scuola diploma superiore o universitario

spiccate doti comunicative

.buona capacità organizzativa e relazionale

.capacità di coordinamento personale

capacità di adattamento e di lavorare in un ambiente multietnico

.conoscenza e capacità utilizzo canali social (Fb, Twitter, Instagram, Google+,…) e offline

.conoscenza e padronanza uso pc (pacchetto word, Adobe Photoshop e Illustrator, possibilmente anche basi sistema HTML)

.conoscenza della lingua inglese

.automunito con disponibilità a spostarsi

possibilmente residente a Catania e zone limitrofe